Iniziazione cristiana - Unità Pastorale "mons. Antonio Barosi"

Diocesi di Cremona
Unità Pastorale "mons. Antonio Barosi"
Casteldidone, San Giovanni in Croce, San Lorenzo Aroldo, Solarolo Rainerio e Voltido
via Guglielmo Marconi, 4 - 26037 San Giovanni in Croce (CR) - tel. 0375 91026 - mail: info@upbarosi.it
Vai ai contenuti
Il nuovo percorso di Iniziazione Cristiana
Con il nuovo anno pastorale anche la nostra Unità Pastorale aderisce al progetto diocesano di iniziazione cristiana, rinnovando il percorso per chi inizia il suo cammino di catechesi per conoscere ed amare il Signore Gesù e il suo Vangelo.
Con la prima elementare i nostri bambini iniziano una nuova stagione di vita. Ai genitori che desiderano per loro anche la formazione catechistica nella nostra comunità, chiediamo alcuni minuti per riflettere su queste poche parole:
 
… voi chiedete per loro…
sono i genitori i primi responsabili dell’educazione dei figli. Scelgono la scuola, con i suoi moduli, lo sport… scelgono anche la proposta cristiana, perché ci tengono.
L’obiettivo della catechesi è essere discepoli del Signore Gesù, appartenere alla sua comunità, vivere con la speranza che siamo Figli di Dio.
Noi adulti siamo coinvolti. Per questo il nostro percorso sarà una continua proposta anche per i genitori, negli incontri festivi.
 
… la formazione catechistica…
È un formare, un dare forma, un orientare. Pensiamoci: non imbottiremo di nozioni antiche e tradizionali un bambino, ma lo faremo partecipare ad una fede viva, attuale, decisiva per la persona!
 
… nella nostra comunità!
Noi  siamo una comunità  cristiana che accoglie genitori e figli e li considera parte di se stessa. Il benvenuto vuole essere davvero fraterno e caloroso. Resteremo sempre in contatto, avremo occasioni di incontro e frequentazione, perché le nostre radici sono qui, anche per noi adulti.
 
Qui di seguito la descrizione del nostro cammino.
Questo percorso è in linea con le indicazioni del Vescovo e della diocesi per la catechesi dell’Iniziazione cristiana (il cammino che i battezzati fanno verso i sacramenti e la vita cristiana). Ci inviteremo ad una serie di incontri nel corso dell’anno, la domenica pomeriggio, dalle 17.30 alle 19.30 circa. All’incontro seguirà la cena insieme, durante la quale potremo conoscerci ancora meglio ed eventualmente continuare in modo informale le nostre riflessioni.
Ci ritroveremo noi adulti insieme ai nostri bambini, che poi avranno una proposta specifica. Per noi adulti sarà occasione di discussione, ascolto, conoscenza, riflessione, preghiera… Le date fissate sono le seguenti: L’11 DI NOVEMBRE, IL 20 DI GENNAIO, IL 3 DI MARZO E IL 28 DI APRILE.
Nei giorni feriali gli incontri con i bambini saranno il MARTEDÌ, dalle 16.15 alle 17.15, con cadenza settimanale. I catechisti si sono resi disponibili per accompagnare i bambini dalla scuola all’oratorio. Il primo incontro feriale è previsto per MARTEDÌ 9 OTTOBRE. Di norma seguiremo il calendario scolastico: quando c’è scuola, c’è catechismo. Gli incontri feriali saranno inoltre sospesi nella settimana successiva agli incontri festivi.
Vorremmo sottolineare con forza che gli incontri festivi sono parte integrante del cammino di fede dei ragazzi e momento fondamentale di condivisione del percorso dei figli per i genitori. La partecipazione della famiglia è quindi irrinunciabile. Conoscendo con largo anticipo la data degli incontri, vi chiediamo di programmare ogni altro vostro impegno in modo tale che non renda impossibile la vostra presenza.
Per realizzare tutto ciò, l’unità pastorale HA FORMATO UN’ÉQUIPE con, accanto al sacerdote, catechisti (Rosa Calzolari e Chiara Delvò), una coppia di sposi che accompagnerà gli adulti (Filippo Cantoni e Paola Demicheli) e alcuni animatori dell’Oratorio che seguiranno i ragazzi durante gli incontri festivi (Simone, Christian, Maria Sofia, Giulia e Ilaria). Un bello sforzo, perché il percorso sia completo e significativo! Uno sforzo che facciamo volentieri perché crediamo nell’importanza di questo progetto.
Non c’è altro da aggiungere. Con entusiasmo e disponibilità mettiamoci in cammino!

Torna ai contenuti